Cheesecake da forno

Una veste tutta rossa per un'insolita cheesecake con un biscotto ricomposto alle mandorle e  cottura dell'impasto in forno. Queste caratteristiche donano un sapore più rustico a questo dolce così versatile che si scioglie in bocca. La cheesecake da forno conquisterà tutti grazie all'abbinamento della frutta alla crema di formaggio, una versione tutta rossa che fa gola e tentazione agli occhi e al palato.  



Ingredienti per 3 tortiere da 18 cm.per il biscotto alla nocciola:


Gr. 145 farina debole (W 170)
Gr. 20 fecola di patate
Gr. 35 farina di riso
Gr. 150 farina di nocciole
Gr. 200 burro morbido ma sempre plastico a 14° C.
Gr. 200 zucchero di canna

Procedimento:
In planetaria con gancio a foglia montare il burro con lo zucchero di canna. Unire tutte le polveri e lavorare il meno possibile. Togliere dalla planetaria terminare la lavorazione a mano fino a formare un panetto. Riporre in frigorifero per 24 ore. Il giorno seguente coprire una teglia con carta da forno e sbriciolare a mano gr. 250 di biscotto alla nocciola all'interno di 3 cerchi di acciaio del diametro di 18 cm. Cuocere con forno caldo a 160° per 30 minuti. Togliere dal forno e raffreddare.

Ingredienti per la crema cheesecake cotta:

Gr. 1200 formaggio spalmabile Philadelphia
Gr. 200 panna fresca
Gr. 200 zucchero semolato
Gr. 170 uova intere
Gr. 35 tuorli 
Gr. 25 succo di limone
Gr. 30 amido di mais
N. 1 baccello di vaniglia (grande)

Procedimento:

In planetaria con gancio a foglia unire al Philadelphia il contenuto del baccello di vaniglia. Mescolare lentamente. A parte mescolare le uova intere, i tuorli e lo zucchero. Unire quindi le due parti sempre mescolando. E' fondamentale non montare il composto per non avere screpolature in cottura. Non appena amalgamato il tutto, unire l'amido di mais setacciato e il succo di limone. Per ultimo unire la panna liquida. Attendere che la panna sia ben amalgamata al composto e versare il tutto in un sacchetto da pasticcere. Preparare una teglia foderata con carta forno e posizionare 3 anelli di acciaio del diametro di 18 cm. foderati con acetato (adatto alla cottura). Posizionare il fondo di biscotto alla nocciola precedentemente cotto all'interno di ogni anello. Versare in ogni stampo Gr. 620 di composto cheesecake. Livellare bene con l'aiuto di una forchetta e portare in forno a 180°C per 30 minuti. Trascorso il tempo indicato abbassare la temperatura a 160°C per ulteriori 50 minuti. 
Le torte, all'interno del forno, durante la cottura, potrebbero alzarsi a cupola o abbassarsi: il tempo indicato per la cottura le farà ritornare piatte. Se il forno non dovesse avere una temperatura costante potrebbe succedere appunto questa cosa, attendere comunque facendo attenzione a non bruciarle e che la torta si stabilizzi. Inoltre un po' di liquido dovuto al burro contenuto nel biscotto alla nocciola potrebbe fuoriuscire dagli anelli, questo non crea nessun problema alla buona riuscita del dolce.
Trascorso il tempo di cottura, togliere dal forno ed attendere il completo raffreddamento prima di togliere gli anelli di acciaio.

Decorazione:

Gr. 250 lamponi per ogni torta
Gelatina neutra a freddo

Quando la torta è completamente raffreddata decorarla con lamponi tagliati a metà e spruzzare con un po' di gelatina neutra.



commenti sul blog forniti da Disqus