Chiffon cake fragole e panna

La chiffon cake è una torta sofficissima e di grande effetto!! Ottima per un fine pasto e sempre  leggerissima. Oggi l'ho voluta proporre in questa nuova veste a strati molto sottili. Di corsa fra lavoro e ricette sono riuscito a ritagliarmi un po di tempo e tranquillità per preparare questa chiffon cake a strati con fragole e panna montata. Una torta che si scioglie in bocca con tutto il gusto di panna e fragole. Una ricetta molto semplice che però ha bisogno di essere letta con attenzione per avere un risultato eccellente. Buona giornata a tutti!! 

Ingredienti per l'impasto angel cake, teglia 37x26 cm.:


Gr. 35 olio di semi di girasole
Gr. 45 latte intero
Gr. 50 farina 00 (W 150 poco contenuto di glutine)
Gr. 30 latte scremato
Gr. 150 albumi
Gr. 60 zucchero semolato

Procedimento:

In una ciotola unire all'olio di semi il latte scremato ed emulsionare mescolando velocemente con una frusta. Unire poi la farina, mescolare bene. Aggiungere per ultimo il latte intero e lasciare da parte. Nel frattempo, in planetaria o con delle fruste elettriche, iniziare a montare gli albumi. Quando inizieranno a fare un po' di schiuma, aggiungere metà dello zucchero semolato. Poco dopo, quando gli albumi aumentano la schiuma, unire l'altra metà dello zucchero. Attendere fino a quanto la meringa leggera è ben montata. Unire ora al composto di latte e farina un po' di meringa e mescolare bene con una frusta. Aggiungere poi il resto della meringa e mescolare, con una spatola, con delicatezza, dall'alto verso il basso, per non far smontare la chiffon cake.
Stendere la chiffon cake in una teglia di alluminio delle dimensioni 37x26 cm con sotto carta da forno. Cuocere in forno caldo a 170° per circa 20 minuti, o fino a quando la superficie si colora ed i bordi della chiffon cake tendono a staccarsi dalla teglia. Ultimata la cottura, prima di togliere la chiffon cake dalla placca, adagiarvi sopra un foglio di pellicola. Girare ora la teglia e togliere dalla chiffon cake dalla placca di cottura, eliminare la carta da forno. Con questo risultato avremmo la pellicola posizionata sotto la chiffon cake. Attendere ora che il tutto si raffreddi. Girare la chiffon cake e in questo modo la pellicola ci aiuterà ad eliminare la parte che in cottura era sopra. Tagliare a strisce di circa 5 cm. e farcire con panna montata e fettine di fragole. 

commenti sul blog forniti da Disqus