Coppa alla ricotta e pesca

In estate la parola d'ordine è freschezza! Le serate lunghe e la voglia di stare all'aperto sono l'ideale per passare del tempo con gli amici e gustare qualcosa di buono in compagnia. Questo dessert invitante racchiude la piacevolezza di un dolce semplice ma adatto a tutte le occasioni, come dopo pasto, merenda o fine serata, da gustare a tavola o in piedi per un incontro informale. Seguendo questi brevi passaggi avrete un ottimo risultato e conquisterete tutti... Anche per il bis!


Ingredienti:


Gr. 300 ricotta fresca vaccina
Nr. 2 pesche
Gr. 35 zucchero a velo
Nr. 8-10 biscotti secchi tipo digestive
Nr. 2 cucchiai di sciroppo d'agave
Succo di un limone
Foglioline di menta per decorare

Procedimento:

Tagliare a cubetti le pesche e trasferirle in un padellino per farle saltare due minuti con il succo del limone. Lasciarle raffreddare e tenerle da parte.
In una ciotola sbriciolare grossolanamente i biscotti e amalgamarli allo sciroppo d'agave. A parte, setacciare lo zucchero a velo e aggiungere la ricotta, mescolare bene per rendere il composto una crema.
Preparare delle ciotoline e coprire il fondo con un primo strato di biscottini sbriciolati, proseguire, con l'aiuto di un sacchetto da pasticcere (o in alternativa con un cucchiaio), con uno strato di ricotta, aggiungere un po' di pesche e coprire con qualche ciuffetto di ricotta. Terminare con qualche fogliolina di menta per decorare. Tenere in frigorifero fino a poco prima del servizio.

commenti sul blog forniti da Disqus