Crostata crema al limone e lamponi

Ingredienti per la pasta frolla sucrée per n. 2 gusci da cm 18.:

Gr. 200 farina 00 (W170 poco contenuto di glutine)
Gr. 25 farina di mandorle
Gr. 115 burro morbido
Gr. 70 zucchero a velo
Gr. 45 uva intere (n. uovo piccolo)
q.b. sale

Procedimento:

In planetaria con gancio a foglia unire la farina 00, la farina di mandorle e il burro morbido. Amalgamare bene gli ingredienti. Unire lo zucchero a velo, i tuorli e un pizzico di sale. Impastare velocemente e non appena la pasta frolla ha preso struttura toglierla dalla planetaria e finire di impastarla a mano. Formare un panetto e coprirlo con pellicola a contatto. Lasciare riposare in frigorifero per almeno 12 ore. Stendere la pasta frolla dell'altezza di circa 3 mm. coppare due cerchi di pasta frolla del diametro degli anelli microforati e posizionarli al centro dell'anello. Foderare tutto il perimetro degli anelli microforati con una striscia di pasta frolla dell'altezza di 2 cm. Premere bene in modo che la microforatura aderisca bene alla pasta frolla. Forare con un forchetta il disco di pasta frolla sul fondo.

Cuocere a 160°C per 28 minuti. Lasciare raffreddare e sformare dagli stampi.

Ingredienti per la crema al limone di Sorrento:


Gr. 100 zucchero semolato
Gr. 65 succo di limone di Sorrento
Gr. 160 tuorli
Gr. 190 burro morbido
N. 1 zeste di 1 grande limone

Procedimento:

In una ciotola miscelare il succo di limone con lo zucchero. Unire i tuorli e miscelare bene. Portare a cottura delicatamente sul fuoco al minimo oppure a bagnomaria. Mescolare fino a quando la crema si è completamente rappresa. Appena la crema è pronta setacciarla con l'aiuto di un colino. Unire ora il burro a pezzetti miscelando il tutto con l'aiuto di un minipimer a immersione. Per ultimo aggiungere le zeste di limone e mescolare bene.


Composizione del dolce:

Aggiungere all'interno del guscio di pasta frolla sucrée la crema al limone. Stendere bene. Decorare con i lamponi.

Importante per la buona riuscita di questa crema sono i limoni. I limoni di Sorrento conferiscono alla crema un gusto eccezionale contrariamente ai limoni classici che daranno solo l'acidità e poco gusto.

Crostata tagliatajpg
commenti sul blog forniti da Disqus