Crostata mousse alla vaniglia

La pasta frolla si presta a mille ricetta. Versatile profumata e buonissima. Ho deciso di provare a fare un dolce da merenda semplice, ma con alcuni passaggi tecnici che la rendano un po' speciale, come il biscotto di meringa e mandorle a spirale e la mousse alla vaniglia. E' uscito un dolce delicato e goloso che, sono certo, piacerà a tutti per la sua fragranza e profumo. Per un dolce weekend da passare in compagnia! Provalo subito! Aspetto i tuoi commenti!

Ingredienti per la pasta sablée:

Per una base da 24 cm

Gr. 200 Farina
Gr. 70 Zucchero a velo
Gr. 70 Burro
Gr. 50 Uova (1 uovo)
Gr. 1 Sale

Procedimento:

In una planetaria con gancio K, o a mano in una ciotola, mescolare la farina con il sale. Aggiungere il burro freddo a cubetti e "sabbiare" mescolando a bassa velocità per pochi secondi, aggiungere lo zucchero a velo e l'uovo. Mescolare fino ad ottenere una consistenza omogenea e liscia. Appiattire la pasta e rivestirla con la pellicola trasparente. Conservare in frigorifero per almeno 2 ore o tutta la notte per stabilizzarla.
Togliere la pasta dal frigorifero almeno 30 minuti prima dell'utilizzo. Posare la pasta su un foglio di carta forno e con il mattarello stendere l'impasto ad un'altezza di 3 mm. Con un anello del diametro di 24 cm formare la base e posarla su una teglia rivestita di carta forno infornando alla temperatura di 170°C per circa 20 minuti controllando la cottura che dovrà essere leggermente dorata. Far raffreddare.

Ingredienti per il biscotto a spirale con mandorle:

Gr. 100 Albumi
Gr. 70 Zucchero

Gr. 60 Mandorle in polvere
Gr. 60 Zucchero a velo
Gr. 15 Farina 00
Nr. 1 Baccello di vaniglia

Procedimento:

Setacciare lo zucchero a velo con la farina, le mandorle e la vaniglia. Preparare la meringa: inserire in planetaria con la frusta gli albumi e un quarto dello zucchero azionando a velocità bassa in modo che il composto diventi spumoso. Aumentare la potenza a metà e aggiungere un quarto dello zucchero. Aumentare la potenza a tre quarti di velocità e quando gli albumi si raccolgono attorno alla frusta, aggiungere lo zucchero rimasto, portando la velocità al massimo e sbattere per 2 minuti. E' pronta quando la meringa fa i "becchi" o le punte togliendo la frusta.
A questo punto aggiungere le farine e mescolare con una spatola dal basso verso l'alto.
Su un foglio di carta forno, disegnare un cerchio, aiutandosi con uno stampo da 24 cm. Cottura con forno caldo a 185° C. per 15-18 minuti.

Ingredienti per la mousse alla vaniglia:

Gr. 500 Panna liquida fresca
Gr. 60 Tuorli
Gr. 30 Zucchero
Gr. 5 Gelatina in fogli
Nr. 2 Baccelli di vaniglia

Gr. 180 Panna liquida (da montare)

Procedimento:

Mettere la gelatina in ammollo in acqua fredda. In un pentolino portare ad ebollizione la panna con il contenuto dei due baccelli di vaniglia. Nel frattempo in una ciotola montare i tuorli con lo zucchero usando una frusta. Quando la panna a quasi raggiunto l'ebollizione, versarne 1|2 sul composto di tuorli e zucchero. Mescolare bene delicatamente e quando sarà omogeneo trasferire il tutto nuovamente nel pentolino. Rimettere tutto sul fuoco a fiamma media mescolando costantemente fino a 85° C. ora aggiungere la gelatina ben strizzata dall'acqua in eccesso, mescolare con la frusta.  Filtrare con un colino e attendere che la mousse si raffreddi.  Montare la panna Gr. 180 versarne Gr. 60 nella crema mescolando con una frusta. Unire poi il resto della panna mescolando delicatamente con una spatola dall'alto verso il basso.

Ritagliare il biscotto a spirale del diametro di 22 cm. Posizionare il biscotto a spirale su un foglio di carta da forno con la spirale rivolta verso il basso. Mettere un nastro di acetato in un anello di acciaio da 22 cm. e posizionare il biscotto. Versare la mousse sul biscotto. Far raffreddare la mousse in congelatore possibilmente fino al giorno seguente.

Montaggio del dolce:

Togliere l'anello e il nastro di acetato dalla mousse alla vaniglia, girare insieme biscotto mousse sulla base di pasta sablée. Decorare con lamponi e zucchero a velo.

commenti sul blog forniti da Disqus