Plumcake all'arancia

Le prime arance di Sicilia sono già nei supermercati e con questo plumcake ho proprio iniziato bene la mia settimana di lavoro. Dolce e profumato, buono sia per colazione che per merenda, io l'ho preparato con all'interno delle fettine di arancia che lo rendono ancora più morbido. Semplice da preparare, il plumcake all'arancia è perfetto anche per i più golosi con un po' di arance candite immerse nel cioccolato. 

Ingredienti:


Gr. 300 Farina 00
Gr. 220 Zucchero semolato
Gr. 220 Albumi (circa 6 uova)
Qualche goccia di limone
Ml. 200 Succo di arancia
Ml. 80 Olio di semi di girasole
Gr. 50 Maizena
Nr. 1 Bustina di lievito per dolci
Gr. 2 Sale
La scorza grattugiata di un'arancia bio non trattata
Fettine di arancia senza buccia

Procedimento:

Montare gli albumi a neve ferma con un goccio di limone. Tenere da parte.
Setacciare assieme la farina, la maizena e il lievito e versare in una ciotola o in planetaria. Unire l'olio e frullare montare. Aggiungere la scorza e il succo di arancia filtrato. Mescolare bene fino a quando risulterà ben omogeneo e liscio. Unire al composto gli albumi mescolando dal basso verso l'alto per non smontare la massa.
Preparare lo stampo da plumcake imburrato e infarinato e versare il composto fino a 1/4, stendere le fettine di arancia una affianco all'altra. Completare con l'altro impasto fino a 3/4 dell'altezza dello stampo. Infornare a forno già caldo alla temperatura di 180°C per circa 45-50 minuti. Prima di sfornare fare la prova dello stecchino per verificare la cottura. Se esce pulito il plumcake è cotto.
Attendere 5-10 minuti e sformare il plumcake con delicatezza utilizzando una gratella per farlo raffreddare completamente.
Decorare con fettine di arancia candita e glassa al cioccolato (vedi ricetta della glassa al cioccolato).

commenti sul blog forniti da Disqus