Uovo di Pasqua al cioccolato bianco 2021

Ecco la ricetta del mio uovo di Pasqua da preparare per la prossima settimana. Molto semplice da realizzare, bisogna però acquistare gli ovetti al cioccolato fondente e zucchero colorato. Visto che siamo praticamente sempre a casa, per divertirci con i nostri ragazzi, ho pensato di realizzare questo colorato uovo di Pasqua.
E allora via!! Buon cioccolato bianco e seguite tutto il procedimento del temperaggio del cioccolato. Un po' di pazienza e vedrai che potrai realizzare anche tu un perfetto uovo di Pasqua.
Buona serata a tutti!!

Procedimento:
 
Per preparare questo uovo di pasqua è necessario temperare il cioccolato bianco, vediamo come.
In una bastardella spezzettare circa 600 gr. di cioccolato bianco e sciogliere il tutto o a bagnomaria o in microonde. Importantissimo è che la temperatura che andiamo a creare per sciogliere il cioccolato non superi mai i 65° C. Abbiamo bisogno di un po' di pazienza per compiere questa operazione e per avere un cioccolato sciolto perfetto.
A questo punto il cioccolato avrà circa una temperatura che va da 45-48° C. 
Versare ora su un ripiano di acciaio o di marmo circa 2/3 del cioccolato circa 400 gr. e iniziamo a spatolare il cioccolato con un tarocco mescolandolo e stendendolo in modo che la temperatura si abbassi fino a quando il cioccolato non avrà raggiunto 26-27° C. A questo punto unire il cioccolato spatolato al cioccolato rimasto nella bastardella. Mescolare bene. Il cioccolato bianco ora dovrebbe avere una temperatura di 29° C circa ed è pronto per essere colato nello stampo dell'uovo di pasqua. Posizionare gli ovetti (da acquistare in precedenza) e versare il cioccolato, circa 300 gr. per ogni stampo e muovere bene in modo che tutta la superficie dello stampo venga ben coperta dal cioccolato. Attendere il completo raffreddamento, circa 2-3 ore (se il cioccolato è stato temperato bene anche meno o nel caso attendere un po' di più, per facilitare l'operazione di uscita dell'uovo di cioccolato dallo stampo posizionare il tutto in frigorifero per qualche minuto). 
Unire le due parti dell'uovo aiutandoci con un po' di cioccolato fuso (per unire le due parti il cioccolato che dovremmo usare NON dovrà essere temperato per una miglior riuscita.

commenti sul blog forniti da Disqus