Biscotti Maddalene

Le Madeleine o Maddalene sono dei piccoli, soffici ed irresistibili dolcetti francesi, con una storia alle spalle che risale al diciottesimo secolo, quando Luigi XV se ne innamorò assaggiandole, dando loro il nome della pasticceria che le aveva create. La tipica forma a conchiglia le rende eleganti e ottime da gustare con un buon tè caldo!

Ingredienti:

GR. 160 Uova intere
GR. 150 Burro fuso
GR. 150 Farina 00
GR. 150 Zucchero semolato
GR. 5 Lievito per dolci
Scorza di arancia a julienne
Un pizzico di sale 

Procedimento:

Sciogliere il burro a bagnomaria e far raffreddare. Montare le uova in planetaria con lo zucchero e un pizzico di sale fino ad ottenere un composto spumoso. Setacciare a parte farina e lievito. Unire alle uova la farina con il lievito mescolando dall'alto verso il basso. Unire poi il burro fuso quando lo stesso si è raffreddato e si sta quasi riaddensando. Mescolare bene fino a quando il composto ha assorbito tutto il burro.
Lasciare riposare in frigorifero per 1 ora.
Mettere il composto in un sacchetto da pasticcere e riempire gli stampini di silicone o i pirottini in carta.
Infornare a 245° per 4 minuti poi abbassare la temperatura a 210° e continuare la cottura per 6 minuti. Far raffreddare e sformare i biscotti. 

commenti sul blog forniti da Disqus