Castagnole di carnevale

Questo tipico dolcetto di carnevale ha tante varianti in tutta Italia. Questa è la mia personale ricetta, anzi la ricetta della mia famiglia che mi è stata tramandata da mio padre. Sicuramente la crema poi fa la differenza e potrai trovare la ricetta sia della crema pasticcera che della crema allo zabaione nelle ricetta base. Solo un consiglio, verifica bene la temperatura dell'olio di semi di girasole che dovrà essere a 176° C. per un prodotto ottimale!!! 

 Ingredienti:

Gr. 500 farina, se con valore elevato di glutine W la castagnola risulterà croccante se con un contenuto di glutine meno elevato la castagnola risulterà più morbida.

Gr. 100 zucchero

Gr. 50 burro

Gr. 150 uova intere

n. 1 bustina di lievito

n. 1 bicchierino di marsala secco

n. 5 mele tagliate a cubetti piccoli

Latte quanto basta a far diventare una pastella morbida ma compatta, non scriverò il quantitativo di latte in quanto dipende esclusivamente dal tipo di farina usata.

 

Procedimento:

Unire tutti gli ingredienti ma non le mele e creare una pastella morbida e compatta. Far riposare il composto per circa 30 minuti e successivamente unire le mele.

Preparare l'olio per friggere a portarlo a 176° C. Questa è la temperatura corretta per questo tipo di frittura.

Con due cucchiai versare un po' di composto nell'abbondante olio caldo e friggere.

Non fate delle castagnole troppo grandi in quanto poi non cuociono perfettamente all'interno.

Buona festa di carnevale!!!!

commenti sul blog forniti da Disqus