Focaccia con pomodorini confit e rosmarino

Ingredienti per i pomodorini confit:

Gr. 500 pomodorini ciliegino
Gr. 20 zucchero semolato
Gr. 10 origano
Gr. 5 timo
Olio extravergine di oliva
Sale

Procedimento:

Lavare ed asciugare bene i pomodorini. Tagliarli a metà (se si vuole togliere un po' di semi all'interno) e posizionandoli su una leccarda da forno ricoperta con carta da forno. In una ciotola unire lo zucchero, l'origano e il timo, mescolare bene. Condire i pomodorini con un po' di olio extravergine di oliva e spolverarli con le spezie e lo zucchero. Per ultimo salare ogni pomodorino con un piccolo pizzico di sale.
Infornare per circa 2 ore a 120° C.

Ingredienti per una teglia da forno di focaccia (idratazione 75%), tempo di riposo senza le preparazioni 24 ore:

Gr. 380 farina per Pizza (Molino dalla Giovanna)
Gr. 285 acqua fredda
Gr. 7 sale
Gr. 7 olio extravergine di oliva
Gr. 2,5 lievito di birra
Sale Maldon 
Rosmarino

Procedimento:

Sciogliere il lievito nell'acqua. Versare Gr. 230 di acqua e lievito nella farina. Iniziare ad impastare. Quando l'impasto si è quasi formato unire il sale e l'olio extravergine di oliva. Impastare bene. Unire per ultimo l'acqua restante e impastare fino a quando tutto l'acqua si è completamente assorbita nell'impasto. Mettere a riposare l'impasto in una ciotola precedentemente unta con un po' di olio extravergine di oliva per 1 ora e 30 a temperatura ambiente coperto con un canovaccio. Trascorso il tempo, con l'aiuto di una spatola, mantenendo l'impasto nella ciotola, portare una parte del bordo al centro dell'impasto, far ruotare la ciotola e continuare a portare il bordo dell'impasto al centro. Proseguire per circa 5 minuti. Lasciare riposare l'impasto, sempre coperto con canovaccio, per 15 minuti. Trascorsi i 15 minuti, ripetere l'operazione delle pieghe, portando l'impasto dal bordo al centro, proseguire per circa 5 minuti. Lasciare riposare l'impasto per 15 minuti coperto con canovaccio. Trascorsi i 15 minuti portare l'impasto sul banco e con l'aiuto di un po' di farina allargare un po' l'impasto, prendere la parte in alto e piegare a metà, portare ora la chiusura dell'impasto in alto sopra, premere bene le due pari di impasto in modo che siamo ben sigillate. Ruotare il tutto perpendicolarmente e ripiegare l'impasto nuovamente. Ripetere questa operazione altre 2 volte. Formare ora un panetto. Lasciare riposare in una ciotola, precedentemente unta con olio extravergine di oliva, per 4 ore a temperatura ambiente coperta con pellicola. Trascorso il tempo posizionare l'impasto in frigorifero per 13 ore. Trascorse le 13 ore portare l'impasto sul banco di lavoro e con l'aiuto di un po' di semola o semola rimacinata allargare delicatamente il panetto. Portare ora nuovamente i bordi dell'impasto, al centro e chiudere bene. Piegare ora l'impasto nuovamente a metà e poi nuovamente a metà. Formare un nuovo panetto e mettere nella ciotola coperto con pellicola per 5 ore a temperatura ambiente. Dopo l'ultimo riposo,  stendere allargando il panetto molto delicatamente, sempre con l'aiuto di un po' di semola. Non premere sull'impasto ma allargarlo con calma. Portare ora l'impasto su una leccarda da forno precedentemente unta e terminare allargando bene. Ungere bene con olio extravergine di oliva, posizionare i pomodorini confit e un po' di scaglie di sale Maldon. Cuocere con forno a 230° C. (preriscaldare il forno per almeno 30 minuti prima di infornare), cuocere per circa 12 minuti. A piacere verso fine cottura mettere un po' di foglioline di rosmarino e terminare la cottura.





commenti sul blog forniti da Disqus