Gnocchi, bianco rosso e verde

Ingredienti per 4 persone:

Gr. 600 passata di pomodoro Rustica Petti
Gr. 300 farina 00
Sale

N. 1 burrata
Sale e pepe

Gr. 155 Olio extravergine di oliva
Gr. 180 Basilico fresco
Gr. 60 Pinoli
Gr. 20 Noci
Gr. 80 Parmigiano Reggiano
Gr. 50 Pecorino romano
Sale

Procedimento: 

In una casseruola portare ad ebollizione la passata di pomodoro con un pizzico di sale. Quando bolle togliere dal fuoco e unire la farina, mescolare bene fino a formare una palla compatta. Lasciare raffreddare. Nel frattempo con l'aiuto di un minipimer frullare la burrata con un pizzico di sale e pepe e tenere da parte. Sempre con l'aiuto di un minipimer preparare un pesto (senza aglio) con il basilico (lavato e ben asciugato) i pinoli, le noci, il parmigiano reggiano, il pecorino romano e per ultimo l'olio extravergine di oliva. Frullare il tutto fino ad ottenere un pesto bello cremoso. Formare ora dei salsicciotti con l'impasto di pomodoro e farina e tagliare a pezzetti per gli gnocchi. In abbondante acqua bollente salata versare gli gnocchi e lasciare cuocere fino a quando non verranno a galla. 
Impiattare con un fondo di burrata, gli gnocchi al pomodoro e il pesto. Decorare con dadini di mozzarella e un filo d'olio extravergine di oliva

commenti sul blog forniti da Disqus