Risotto con finocchi e riduzione di arancia

Gustare la frutta e la verdura di stagione tutta in un piatto? Ecco un bell'esempio in questa ricetta gustosissima dal sapore un po' invernale. Un buon risotto che oltre a portare tutti i benefici dei finocchi ci dona anche le vitamine degli agrumi! Un piatto gustoso, profumato e colorato che porta un tocco di allegria e novità all'ora di pranzo. Provare per credere!

Ingredienti:

Lt. 1,5 Brodo vegetale

Gr. 320 Riso Carnaroli

Gr. 300 Finocchi

Gr. 70 Burro

Nr. 2 Cipollotti (solo la parte bianca)

Nr. 1 Bicchiere di vino bianco

Nr. 3 arance, 1 pompelmo, 1 limone non trattati

Un pizzico di noce moscata

Gr. 40 Zucchero

1/2 Cucchiaino di Amido di Mais

Ml. 20 Grand Marnier

Sale q.b.

Procedimento:

Spremere tutti gli agrumi e ricavare circa 300 ml. di succo filtrato e tenere da parte.

In un pentolino, unire lo zucchero con il Grand Marnier e far bollire qer qualche istante a fuoco dolce. Unire di seguito metà burro e mescolare fino a quando sarà ben sciolto, aggiungere il succo di agrumi e lasciare bollire per circa 15 minuti. Salare e unire l'amido di mais precedentemente sciolto in pochissima acqua. Cuocere per altri 5 minuti sempre mescolando e lasciare raffreddare.

In una pentola fondere il restante burro con i cipollotti tritati finemente. Quando saranno morbidi, unire i cuori di finocchio tagliati a fettine. Mescolare e lasciare insaporire con la noce moscata e sale. Cuocere per circa 5 minuti quindi coprire con un coperchio fino a quando risulteranno morbidi (circa 10 minuti).

Con un frullatore ad immersione frullare il tutto e tenere da parte in caldo.

In un altro tegame far tostare il riso a secco per 2 minuti e sfumare con il vino bianco, alzare la fiamma e portare a cottura aggiungendo il brodo vegetale con il mestolo.

Verso fine cottura del riso, mantecare con la crema di finocchi mescolando il tutto. Guarnire il piatto con la riduzione di agrumi e un pizzico di noce moscata.

Buon appetito!

commenti sul blog forniti da Disqus