Soufflè al cioccolato

Il soufflè, lo dice il nome, è un dolce leggero come un soffio, una nuvola di golosità che si scioglie in bocca. Questo al cioccolato, appena sfornato, conquisterà tutti e riempirà la cucina di un profumo irresistibile. Per una deliziosa merenda o per una coccola del dopo pasto, il soufflè è da assaggiare!! Semplicissimo da realizzare seguendo la ricetta passo passo, non lo lascerai più!

Ingredienti per n. 4 porzioni:

Gr. 147 cioccolato fondente al 60%
Gr. 30 tuorli d'uovo
Gr. 100 albumi d'uovo
Gr. 40 zucchero semolato
Gr. 150 latte intero
Gr. 10 amido di mais (maizena)

Procedimento:

Sciogliere il cioccolato fondente a bagno maria o in microonde, una volta sciolto a parte, in una casseruola versare il latte e l'amido di mais, portare ad ebollizione sempre mescolando. Si formerà un composto denso che dovrà essere versato sopra il cioccolato fuso. Mescolare bene con una frusta. Aggiungere al composto i tuorli d'uovo e mescolare molto bene. In planetaria montare gli albumi con lo zucchero semolato, non montare troppo il composto deve risultare morbido (montare per circa 2 minuti). Versare 1/2 degli albumi nel cioccolato e mescolare bene con una frusta. Quando gli albumi sono ben amalgamati unire gli altri albumi mescolando ora con una spatola dall'alto verso il basso. 
Imburrare gli stampini e spolverarli con zucchero semolato.
Versare il composto soufflè in un sacchetto da pasticcere e riempire fino all'orlo. Livellare gli stampini con l'aiuto di una spatola. Con un dito passare lungo il bordo degli stampini togliendo una minima parte di composto.
Infornare con forno caldo a 190° per circa 16-18 minuti.
Sfornare e servire immediatamente.
Il soufflè va servito e mangiato subito, con il passare dei minuti il soufflè si smonterà abbassandosi, ma rimarrà comunque ottimo!!!

commenti sul blog forniti da Disqus