Torta di grano saraceno

Con il cambio di stagione e il clima più fresco, viene voglia di mettersi ai fornelli e sfoderare fior fiore di dolci per ripartire al mattino con gusto ed energia. Le torte classiche non deludono mai e piacciono praticamente a tutti. La torta di grano saraceno è un dolce tipico della mia regione e a me piace molto prepararlo... Mi ricorda il profumo dei boschi e dell'aria frizzantina di montagna in autunno. Quindi questa è la ricetta, semplice e golosa, per preparare un'ottima torta di grano saraceno!

Ingredienti per l'impasto
:

Gr. 125 Farina di grano saraceno
Gr. 125 Zucchero
Gr. 125 Burro
Gr. 125 Mandorle tritate o granella
Nr. 3 Uova
Nr. 1/2 Baccello di vaniglia
Un pizzico di sale

Per il ripieno:

Gr. 250 Marmellata di mirtilli rossi

Per decorare:

Zucchero a velo

Procedimento per una tortiera da 20 cm di diametro:

Separare i tuorli dagli albumi e tenere da parte. Incidere il baccello di vaniglia ed estrarre i semini con l'aiuto di un cucchiaino. In una planetaria lavorare con il gancio frusta il burro morbido con metà dello zucchero. Aggiungere uno alla volta i tuorli lasciando assorbire uno prima di aggiungere l'altro. Unire la farina di grano saraceno, i semini di vaniglia e le mandorle tritate. A parte montare a neve gli albumi; non appena iniziano a schiumare, unire l'altra metà dello zucchero. Unire quindi il tutto all'altra parte dell'impasto e amalgamare bene con l'aiuto di una spatola. Imburrare ed infarinare una tortiera e versare l'impasto. Preriscaldare il forno alla temperatura di 180°C e infornare per circa 45 minuti o comunque fino a cottura ultimata facendo la prova dello stecchino, se risulta pulito, la torta è pronta. Sfornare, togliere dallo stampo con delicatezza e lasciare raffreddare completamente prima di dividere la torta in strati. Con l'aiuto di un coltello a sega, suddividere la torta in tre strati e farcire con la marmellata di mirtilli rossi. Decorare con lo zucchero a velo.

commenti sul blog forniti da Disqus