Torta linzer

Questa è la mia torta Linz, qualche piccola variazione alla tradizione ma senza esagerare... Il risultato è golosissimo e la torta profumata e morbida!! Una merenda con i fiocchi per tutta la famiglia. Una vera soddisfazione per il palato sarà averne una fettina con sé in ufficio o in cartella per una dolcissima pausa che scalderà il cuore dei tuoi cari! Provala subito, gli ingredienti sono semplici, sani e ricchi di gusto!!

Ingredienti:

Gr. 200 Farina 00
Gr. 100 Farina di grano saraceno
Gr. 135 Nocciole tritate
Gr. 65 Mandorle tritate
Gr. 300 Burro
Gr. 200 Zucchero
Nr. 2 Uova + 1 Tuorlo
Gr. 16 Lievito in polvere per dolci
Nr. 1/2 Cucchiaino di cannella in polvere
Nr. 1 Buccia non trattata di limone grattugiata
Un pizzico di sale

Per il ripieno:

Gr. 250 Marmellata di mirtilli rossi

Per decorare:

Zucchero a velo

Procedimento per una tortiera del diametro di 20 cm:

All'interno della planetaria unire le farine e setacciare il lievito. Aggiungere le uova, il burro, lo zucchero, la cannella, la scorza del limone grattugiato ed il sale. Impastare gli ingredienti con il gancio K. Aggiungere a questo punto le nocciole e le mandorle tritate e mescolare a bassissima velocità fino a quando l'impasto sarà amalgamato e morbido. Imburrare e infarinare uno stampo. Versare l'impasto nello stampo e infornare a forno già caldo alla temperatura di 180°C per circa 40 minuti o fino a quando sarà completa la cottura facendo la prova dello stecchino: se risulta pulito la torta è pronta. Sfornare e togliere dallo stampo. Lasciare raffreddare completamente e dividere a metà con l'aiuto di un coltello a sega. Farcire con uno strato di marmellata di mirtilli rossi e spolverare con zucchero a velo.

commenti sul blog forniti da Disqus