Verrina fragole e lamponi

Per soddisfare la voglia di cremosità e di buono ecco una proposta sfiziosa. Un bicchierino monoporzione da servire alla chiusura di un pasto per finire in dolcezza o semplicemente per regalarsi qualche minuto di dolce pausa... Quando capitano quei momenti in cui si apre e si chiude il frigorifero alla ricerca di un non so che, ecco che preparare per tempo una piccola monoporzione da assaporare col cucchiaino può essere la soluzione! Un dolce colorato, profumato e morbido per tutti i tuoi momenti di festa o di golosità. Provalo subito, la ricetta è semplice!!

Ingredienti per la gelatina:

Gr. 150 succo di fragole (circa gr. 300 di fragole)
Gr. 50 succo di lamponi
Gr. 75 zucchero semolato
Gr. 4 colla di pesce
N. 1/2 baccello di vaniglia

Procedimento:

Con l'estrattore procedere ed estrarre dalle fragole gr. 150 di succo e gr. 50 di succo di lamponi, reinserire più volte lo scarto della fragole nell'estrattore in modo da ottenere un succo più concentrato. Aggiungere al succo il contenuto di 1/2 baccello di vaniglia. Reidratare la colla di pesce in acqua fredda (gr. 20 di acqua o più). In un pentolino versare circa 50 gr. di succo di fragole e tutto lo zucchero semolato, portare a 50°C. mescolare bene in modo da far sciogliere tutto lo zucchero. Unire la colla di pesce reidratata, strizzandola bene dall'acqua in eccesso e mescolare bene fino al completo raffreddamento.
Versare il composto in un anello di acciaio del diametro di 16 cm. precedentemente chiuso con pellicola fino all'altezza di 1 cm.
Posizionare il congelatore.

Ingredienti per la crema per 6 monoporzioni:

Gr. 250 Latte fresco intero
Gr. 50 Tuorli
Gr. 60 Zucchero
Gr. 25 Maizena
Gr. 25 Burro
Nr. 1 Baccello di vaniglia
Gr. 100 Panna da montare
Gr. 4 Gelatina in fogli

Procedimento:

Preparare una ciotola di acqua fredda per idratare la gelatina in fogli. A parte, in una ciotola montare a mano i tuorli con lo zucchero e aggiungere la maizena. In un pentolino mettere il latte con la polpa della vaniglia. Portare a ebollizione e versare metà del latte sul composto di tuorli e mescolare con la frusta. Aggiungere il restante latte e riportare sul fuoco mescolando energicamente. Lasciare addensare il composto continuando a mescolare, circa 2-3 minuti. Togliere dal fuoco, unire la gelatina ben strizzata e il burro mescolando con cura. Trasferire il tutto in una teglia per far raffreddare completamente la crema e coprire con pellicola a contatto. Trascorso il tempo necessario, montare la panna con la frusta e unirla alla crema mescolando dal basso verso l'alto. Versare la crema in un sacchetto da pasticcere con bocchetta liscia e riempire i bicchierini fino a metà senza sporcare i bordi. Mettere i bicchierini in frigorifero per almeno 30 minuti.
Trascorso il tempo, far rinvenire la gelatina in un pentolino a fuoco dolce mescolando delicatamente. Versare quindi la gelatina in ogni bicchierino all'altezza di circa 1,5 cm. Riportare in frigorifero per altri 30 minuti.

Montaggio del dolce:

Gr. 200 Panna da montare
Lamponi freschi
Foglioline di menta
Mezza banana tagliata a pezzettini piccoli

Togliere i bicchierini dal frigorifero. Con un cucchiaino prelevare alcuni pezzetti di banana e inserirli in ogni bicchierino. Montare la panna e decorare le monoporzioni con l'utilizzo di un sacchetto da pasticcere con bocchetta rigata creando dei ciuffi di panna gonfi superando l'altezza del bicchierino. Aggiungere un lampone fresco e una fogliolina di menta.

commenti sul blog forniti da Disqus