Panna cotta al mango

Emmental o Emmentaler un formaggio a pasta pressata cotta originario della Svizzera.... ahhhh no questo NON è formaggio! E' un dolcetto sfizioso per le feste! Una panna cotta al mango con un biscotto di cioccolato! Soprattutto un dolce che possiamo preparare in anticipo, pratico e molto scenografico. Il mango bello maturo ieri al supermercato ne ho trovati di deliziosi!! Un po' di fantasia e con questo abbinamento super azzeccato, potrai far sorridere i tuoi invitati, sempre che si possano ancora avere invitati, ma comunque sicuramente i tuoi famigliari
Prepariamo per prima cosa il biscotto al cioccolato e subito dopo la panna cotta al mango, qualche ora in frigorifero e il dolce è servito!!

Per il fondo di biscotto e cioccolato per uno stampo da 18 cm.:

Gr. 130 biscotti tipo Digestive (la ricetta cliccando QUI). 
Gr. 100 panna liquida
Gr. 50 cioccolato bianco
Gr. 25 cioccolato fondente 70%

Procedimento:

In un tegame portare ad ebollizione la panna liquida. A parte sbriciolare i biscotti "Digestive". Quando la panna ha raggiunto il bollore togliere dal fuoco ed aggiungere il cioccolato al latte e cioccolato fondente. Mescolare bene con una frusta fino a quando il cioccolato non si è completamente sciolto.
Versare il composto di panna e cioccolato sopra i biscotti Digestive e mescolare bene. Stendere il composto in un anello di acciaio chiuso con pellicola sotto e rivestito con un foglio di acetato tutto attorno. Premere bene sul fondo in modo che il biscotto al cioccolato si compatti bene. Lasciare in frigorifero per qualche ora prima di versarci sopra la panna cotta al mango.

Panna cotta al mango per uno stampo da 18 cm.:


Gr. 400 panna liquida
Gr. 130 polpa di mango liquida da estrattore (circa 3 frutti)
Gr. 80 zucchero semolato
Gr. 8 gelatina in fogli (n. 4 fogli Paneangeli)

Procedimento:

In una casseruola, portare ad ebollizione la panna liquida, con la polpa di mango e lo zucchero semolato. Nel frattempo mettere a bagno la gelatina in abbondante acqua fredda in modo che si ammorbidisca. Quando la panna ha raggiunto il bollore togliere dal fuoco ed unire la gelatina ben strizzata dall'acqua in eccesso.

Attendere, mescolando di tanto in tanto, che la panna cotta diminuisca la sua temperatura fino a circa 20° C.

Prelevare dal frigorifero il fondo di biscotto al cioccolato e versare la panna cotta al mango.  
Lasciare in frigorifero per almeno 12 ore prima di sformare e decorare a piacere.
Scavare con uno scavino per fare i buchi.

commenti sul blog forniti da Disqus