Crema catalana

Come spesso accade, ad ispirare le mie ricette sono i miei figli, che in qualche modo con le loro richieste e domande trovano l'occasione per farmi sperimentare piatti nuovi o rivisitare qualche vecchia ricetta. Ebbene, questa è la volta di mia figlia che, grazie ad uno scambio culturale con la scuola, ha conosciuto diversi ragazzi e ragazze provenienti dalla bellissima Spagna, precisamente dalla Catalogna! Certo che ogni famiglia, abbiamo scoperto, ha la sua ricetta segreta... Noi siamo riusciti ad averne una che, vi assicuro, non ha nulla da invidiare alle altre! Quindi armati di cucchiaino lo abbiamo affondato nella coppetta e ricordato con Sofia i bei momenti in compagnia dei simpatici amici spagnoli!

Ingredienti:
Gr. 500 Latte fresco alta qualità
Gr. 100 Zucchero
Nr. 4 Tuorli
Gr. 25 Amido di mais
Nr. 1 stecca di cannella
Nr. 1 baccello di vaniglia
Buccia di 1 limone grattugiata
Gr. 30 Zucchero i canna

Per le cialde:
Nr. 3 cucchiai di zucchero di canna

Procedimento per la crema catalana:
In un pentolino portare a bollore il latte con la cannella, la polpa della vaniglia e la buccia del limone grattugiata. A parte in una ciotola, mescolare l'amido di mais con i tuorli e lo zucchero creando una crema spumosa. Con l'aiuto di un colino, filtrare il latte bollente sopra le uova e mescolare bene con una frusta a mano. Portare nuovamente sul fuoco e lasciare sobbollire mescolando di continuo a fiamma media per altri 5 minuti.
Versare il composto in piccoli stampini e porre a raffreddare per almeno 4 ore in frigorifero.
Quando sarà il momento di servire la crema, spolverizzare con lo zucchero di canna e un pizzico di cannella la superficie del dolce e con l'aiuto di un cannello, far sciogliere lo zucchero fino a farlo diventare croccante.
Se non si dispone del cannello, sarà sufficiente porre le coppette su una teglia da forno e posizionarle sotto il grill per pochi istanti fino a quando lo zucchero sarà caramellato.

Procedimento per le cialde:
Per la guarnizione preparare le cialde di zucchero posizionando un foglio di carta forno su un piattino e con l'aiuto di un cucchiaino formare dei cerchi di zucchero della grandezza desiderata, appiattire bene e mettere in microonde per qualche istante fino a quando diventano caramellati. In alternativa posizionare sotto il grill del forno e controllare che non scuriscano troppo.
Guarnire quindi il dolce a piacere con le cialde di zucchero.

commenti sul blog forniti da Disqus