Crostata di albicocche

Oggi ho preparato la confettura di albicocche e per non farmi mancare niente anche questa crostata! Una pasta frolla Milano, facile da preparare! Un bel bordo decorativo fatto con la punta di un coltello e via in forno!!
Buona giornata a tutti!!!


Ingredienti per uno 2 tortiere da 20 cm. per la pasta frolla Milano:

Gr. 200 burro 
Gr. 300 farina (basso contenuto di glutine W170)
Gr. 20 tuorlo (1 tuorlo)
Gr. 40 miele di acacia
Gr. 75 zucchero a velo
N. 1/2 baccello di vaniglia
N. 1/2 scorza di limone grattugiata
Gr. 2 sale (sciolto in circa 4 gr. di acqua)
q.b. confettura di albicocche

Procedimento:
In planetaria con il gancio a foglia inserire il burro ancora plastico tagliato a pezzetti (se hai a disposizione un termometro utilizza il burro a 14° C). Unire lo zucchero a velo, il miele e accendere la planetaria a bassa velocità. Attendere che gli ingredienti siano ben amalgamati. Spegnere ora la planetaria e aggiungere il tuorlo, il sale ben sciolto nell'acqua, il contenuto del baccello di vaniglia e la scorza di 1/2 limone. Riaccendere la planetaria a bassa velocità e fai ben amalgamare gli ingredienti. Aggiungere per ultimo la farina setacciata tutta in una volta. Non lavorare troppo il composto, non appena si è formata la pasta frolla, spegnere subito la planetaria. Formare un panetto con le mani e avvolgere la pasta frolla in una pellicola. Lasciare riposare in frigorifero per almeno 4 ore.
Una volta trascorso il tempo necessario stendere la pasta frolla in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata, dello spessore di 1 cm.  Coprire con la confettura di albicocche e decorare a piacere.
Inforna a 170° per circa 25 minuti.

Crostata di albicocche 1JPG



Crostata di albicocche 2JPG
commenti sul blog forniti da Disqus