Fagiolini verdi fritti

Stai cercando un'alternativa alle solite patatine fritte? Perchè non provare questi fagiolini verdi croccanti e sfiziosi! Per gustare questo ottimo legume in una veste un po' diversa e portare in tavola una ventata di allegria basta seguire i pochi, semplici passi di questa veloce ricettina e grandi e piccini faranno a gara per chi ruberà l'ultimo fagiolino dal cestino! Per un buffet, come finger food o semplicemente da accompagnamento al pasto principale, saranno una golosa novità!! Provare per credere!

Ingredienti:

Gr. 250 Fagiolini verdi
Gr. 100 Farina
Gr. 140 Acqua
Gr. 150 Pangrattato
Olio per friggere
Sale

Procedimento:

Pulire i fagiolini in acqua, asciugarli con della carta assorbente e successivamente spuntarli alle estremità con l'aiuto di un coltellino. Preparare la pastella per la frittura. In una ciotolina stemperare la farina con l'acqua, mescolando con una frusta per non creare grumi. A parte preparare una vaschetta con il pangrattato leggermente salato. Iniziare immergendo i fagiolini, con l'aiuto di una forchetta, nella pastella, rigirarli e passarli nel pangrattato. Sistemare tutti i fagiolini impanati su un vassoio in attesa della frittura.
In una padella portare a temperatura l'olio che dovrà raggiungere circa i 175°C. Immergere i fagiolini pochi alla volta nell'olio caldo e lasciarli friggere qualche istante. Scolarli con l'aiuto di una schiumarola e posizionarli su carta assorbente. Salare a piacere e servire subito!

commenti sul blog forniti da Disqus