Focaccia tipo ligure

Se volete preparare la focaccia tipo Genovese fatta in casa, croccante fuori e morbida dentro bisogna dedicargli un po' di tempo. Le lievitazioni sono la parte fondamentale di questa ricetta. Se però il tempo che avete non è sufficiente potete prepararla in due step e fatta la prima lievitazione potete metterla in frigorifero ed il giorno seguente completare il tutto. Questa ricetta è stata un po' adattata negli anni poter avere un ottimo prodotto anche se fatto in casa. Ho aggiunto poi un po' di altri ingredienti da posizionare sulla focaccia (che nella ricetta originale non ci sono) ma per variare un po' potete provare con crescenza e cipolle grigliate o con ciò che più vi piace.

Un'ottima focaccia da gustare anche con saluti e formaggi!!!

Ingredienti:

Gr. 1000 Farina 0 (alta percetuale di glutine W 270-300)

Gr. 550 Acqua

Gr. 7 Lievito di birra

Gr. 15 Zucchero di canna

Gr. 15 Sale

Gr. 60 Olio extravergine di oliva

Gr. 200 Formaggio crescenza

Cipolle grigliate

Rosmarino

Sale Maldon

Procedimento:

Iniziare ad impastare la farina con l'acqua e il lievito di birra. Quando l'impasto inizia a prendere corpo unire il sale e continuare ad impastare. Per ultimo unire poi l'olio extravergine di oliva. Continuare ad impastare fino a quando l'impasto risulterà bello liscio.

In una ciotola un po' unta con olio extravergine di oliva, posizionare l'impasto. Ungere anche l'impasto  e coprire con pellicola non a contatto. Lasciare lievitare per 3 ore fino al raddoppio del volume.

Togliere l'impasto dalla ciotola girandolo delicatamente e posizionarlo su una teglia da forno (ora la parte sotto dell'impasto dovrà essere la parte sopra). Allargare bene l'impasto con le mani e con le dita.

Tagliare la crescenza a pezzetti e posizionarla sull'impasto.

Far lievitare per 2 ore con pellicola non a contatto.

Terminata l'ultima lievitazione cospargere con rosmarino, cipolle grigliate e sale Maldon

Infornare con forno caldo a 220°C. per circa 25 minuti.

Quando la focaccia è pronta cosparger con olio extravergine di oliva.

 

commenti sul blog forniti da Disqus