Frittatina ai funghi pioppini

Idee per il brunch? Ecco qui un'ottima soluzione per chi si è svegliato tardi e ha bisogno di ripartire con gusto ed energia! I funghi pioppini, apprezzati soprattutto per il loro gusto, ben si abbinano ad essere consumati con ricette che ne esaltano il loro delicato sapore. Le uova, si sa, sono un grande alleato per quanto riguarda l'apporto proteico, quindi niente di meno che farne scorta già dal mattino e approfittare di una ricetta semplice e veloce per non lasciarsi sfuggire una colazione da re!

Ingredienti
:

Nr. 8 Uova
Gr. 350 Funghi pioppini freschi
Nr. 1 Cucchiaio di olio di semi di lino
Nr. 1 Cipolla
Nr. 1 Spicchio di aglio
Gr. 100 Latte fresco
Erba cipollina
Sale
Pepe

Procedimento:

Pulire con l'aiuto di un coltellino i funghi da eventuali residui di terriccio. Passarli con un telo umido e successivamente tagliarli a tocchetti. Tagliare finemente anche la cipolla e lo spicchio d'aglio. Unire il tutto in una padella antiaderente unta con l'olio di semi di lino, salare leggermente e portare a cottura per circa 10 minuti. Togliere dal fuoco e lasciare intiepidire. A parte, in una ciotola, sbattere le uova con il latte, il sale e il pepe. Unire i funghi alle uova e mescolare delicatamente il tutto. Nella stessa padella della cottura dei funghi, versare un quarto del composto e cuocere la frittata per circa 8 minuti a fuoco medio, coprendo con il coperchio gli ultimi 3 minuti. Procedere allo stesso modo fino a terminare il composto, tenendo in caldo le frittate già pronte. Decorare le frittate con l'erba cipollina precedentemente lavata e tagliata finemente con l'aiuto di una forbice. Distribuire nei piatti e servire subito.

commenti sul blog forniti da Disqus