Gallinella profumata al forno

La gallinella di mare è un pesce molto saporito, dalle carni sode e gustose, adatto anche ai bambini poiché non ha molte lische. Il costo è piuttosto economico e si riesce a trovare durante quasi tutto l'anno. E' un pesce dalle molte proprietà benefiche e ottimo anche per le zuppe di pesce. In questo caso lo vediamo in una ricetta semplice e veloce che piacerà a grandi e piccini per un secondo piatto salutare e gustoso!

Ingredienti:

Nr. 4 Gallinelle fresche e pulite
Nr. 3 Foglioline di salvia
Nr. 2 Rametti di rosmarino
Nr. 2 Spicchi di aglio
Nr. 1/2 Bicchiere di succo di arancia
Nr. 1/2 Bicchiere di vino bianco
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale e Pepe q.b.

Procedimento:

Pulire accuratamente le gallinelle facendo in modo che si presentino ben aperte, tagliate per intero dal lato della schiena, senza la lisca centrale. Ungere una pirofila con l'olio extravergine di oliva e sistemare sul fondo le gallinelle. Preparare in una ciotola un battuto con i profumi tritati finemente, aggiungere un cucchiaio di olio, il vino bianco, il succo di arancia, il sale e il pepe. Mescolare bene e versare sopra le gallinelle. Coprire la pirofila con la pellicola trasparente e lasciare marinare almeno 2-3 ore in frigorifero.
Preriscaldare il forno alla temperatura di 185°C. Sistemare ora le gallinelle su una teglia foderata di carta forno e ricoprirle con il condimento rimasto. Coprire con un foglio di alluminio e infornare per circa 20 minuti. Togliere quindi l'alluminio e proseguire la cottura fino a doratura, circa 8-10 minuti. Impiattare subito con qualche ciuffetto di prezzemolo fresco e servire.

commenti sul blog forniti da Disqus