Mini burger

Voglia di brunch o di stuzzichini veloci? Ecco un'idea sfiziosa e buonissima per portare tutti a tavola in allegria... I mini burger a prova di boccone! In poche mosse avremo in tavola tanti piccoli panini, golosissimi che vi faranno fare a gara a chi li finisce prima!! Pronti ai fornelli... Via...!!

Per 18 mini burger:

Gr. 300 carne macinata di manzo

Gr. 100 carne macinata di pollo

n. 1 cipolla rossa di tropea

n. 1 cucchiaino di senape di Dijon (io uso quella di Edmond Fallot)

n. 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato 

sale

pepe

semi di sesamo

Procedimento:

Miscelare tutti gli ingredienti in una ciotola e preparare dei mini burgher aiutandoti con un piccolo anello di alluminio per dar loro la caratteristica forma di burger. Passarli poi in una ciotola con i semi di sesamo, premendo bene per farli aderire, successivamente cuocerli con pochissimo olio da entrambi i lati.

Per i panini:

Gr. 350 farina (W170 per lievitazione veloce)

Gr. 200 latte intero

n. 1 cucchiaino di zucchero

Gr. 20 olio extravergine di oliva

n. 1 uovo intero

n. 1 cucchiaino di sale

n. 1  bustina di lievito Paneangeli PIZZAIOLO

 

Procedimento:

In planetaria unire tutti gli ingredienti partendo dalla farina con lo zucchero e il lievito e l'olio extravergine di oliva, successivamente il latte con l'uovo e il sale.

Formare delle palline del peso di non più di 30 gr. l'uno (26-28 gr. è perfetto).

Posizionarle su una teglia con carta da forno e spennellarli tutti con un tuorlo sbattuto e infornare (non serve farli lievitare dato che il lievito Pizzaiolo è a lievitazione istantanea) a 200° per 15 minuti circa o fino a doratura desiderata.

Lasciare intiepidire i panini, tagliarli a metà ed inserire una fetta di pomodoro, insalata, fettina di cetriolo, formaggio a piacere e salsa tartara leggera preparata con maionese, capperi, cetriolini sottaceto tritati finemente e cipolla rossa di Tropea caramellata praparata così: taglia a fette la cipolla di tropea circa 100 gr., falla stufare un attimo con un goccio di olio extravergine di oliva, successivamente unisci circa 5 gr. di zucchero semolato, 15 gr. di zucchero di canna e 30 gr. di acqua, mescola con delicatezza fino a completa cottura. 

 

 

 

commenti sul blog forniti da Disqus