Morbidi al pepe Shishuan

Un biscotto morbido e profumato, sono ottimi anche da mangiare a colazione o dopo fine pasto Un biscotto per addolcire il nostro pranzo prima della ripresa del lavoro. Un gusto sicuramente particolare conferisce ai biscotti il pepe Shishuan. Un pepe che non è pungente come il pepe nero e con un retro gusto di limone. In questi biscotti con il burro e il miele di arancio la nota spiccata e speziata di questo pepe crea un ottimo abbinamento.

Sicuramente adatti anche come biscotti per il té delle 17. Vi consiglio un té nero, è più indicato, magari come un té Assam, io l'ho provato e con questi biscotti è proprio un'ottima combinazione.


Ingredienti per 25-30 biscotti:

Gr. 250 farina debole con poco glutine per biscotti

Gr. 200 burro

Gr. 75 zucchero a velo

Gr. 40 miele di arancio

Gr. 30 tuorli d'uovo

Gr. 3 pepe sichuan

Gr. 2 sale dolce di Cervia

Gr. 2 lievito per dolci Paneangeli

Procedimento:

In planetaria impastare il burro con lo zucchero e il miele. Unire ai tuorli il sale e unire il tutto al composto di burro un po' alla volta. Unire il pepe sichuan macinato e la farina precedentemente setacciata con il lievito in polvere.

Coprire l'impasto con pellicola e lasciarlo riposare il frigorifero per 2-3 ore.

Posizionare l'impasto tra due fogli di carta da forno e stenderlo dello spessore di 4-5 mm. Coppare i biscotti con le formine che ci piacciono di più.

Riposizinare i biscotti in frigorifero per 1 ora e infornare poi con forno caldo a 170° per 10-15 minuti.

 

commenti sul blog forniti da Disqus