Risotto alla crema di piselli e pancetta croccante

Per la preparazione di questo risotto ho avuto ispirazione dalla versione più classica veneta dei risi e bisi. Ma questa è una versione più saporita del tradizionale risi e bisi alla veneta. Alla dolcezza morbida della crema di piselli fa da contrappunto la croccantezza sapida della pancetta. Si tratta di un risotto semplice da preparare ma di grande gusto.

Ingredienti per 4 persone:

Gr. 350 riso carnaroli o vialone nano
Gr. 220 piselli freschi (o surgelati)
Gr. 120 pancetta affumicata
Gr. 50 burro
Gr. 100 parmigiano reggiano
N. 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
sale
pepe
germogli di pisello

Ingredienti per il brodo:

N. 2 carote
N. 1 cipolla bianca 
N. 1 costa di sedano bianco
Lt. 3 acqua
Gr. 200 pollo (facoltativo)
sale

Procedimento:

Preparare il brodo. In una pentola uniamo all'acqua fredda tutti gli ingredienti tranne il sale. Facciamo sobbollire per circa 1 ora. Saliamo al termine della cottura.
Versiamo i piselli in un colino e li immergiamo a bagnomaria nel brodo con fiamma al minimo. Attendiamo circa 5 minuti e ne versiamo gr. 165 in un mixer. Frulliamo aggiungendo un cucchiaio di olio extravergine di oliva e un po' di brodo fino ad ottenere una bella salsa liscia.
Successivamente iniziamo a cuocere il riso facendo scaldare il riso in una padella senza aggiungere nulla. Quando il chicco è bello caldo aggiungiamo il brodo un po' alla volta. Attendere sempre che il brodo sia stato assorbito dal riso prima di aggiungerne altro.
Nel frattempo in una padella antiaderente facciamo arrostire la pancetta.
Terminiamo la cottura del riso e togliamo dal fuoco.
Aggiungiamo per la mantecatura il burro e il parmigiamo reggiano. Mescoliamo bene. Uniamo la salsa di piselli con un po' di brodo in modo che il riso risulti all'onda. Terminiamo con la pancetta croccante, un pizzico di pepe e decoriamo con i germogli di pisello.

commenti sul blog forniti da Disqus