Risotto alle cime di rapa pepe rosa e semi di chia

Le cime di rapa appena arrivate dalla Puglia, e ne approfitto subito per questo interessante abbinamento con il pepe rosa e una cottura al dente di questo riso carnaroli di Isola della Scala (VR) dove noi andiamo sempre a rifornirci. Un tocco finale con i semi di chia ricchi di calcio, vitamica C e omega 3.

Ingredienti per 4 persone:

Gr. 400 riso carnaroli

Gr. 400 cime di rapa (solo le foglie e i fiori)

N. 1 bicchiere di Spumante Trento doc o vino bianco

Brodo vegetale (cipolla, carota e sedano)

Trito di 1/2 cipolla, 1 gambo di sedano bianco e 1 carota

Burro salato

Parmigiano grattugiato

Sale

Pepe rosa

Semi di chia

Procedimento:

Preparare il brodo portando a bollore 2 litri di acqua. Aggiungere le verdure e lasciare sul fuoco almeno mezz'ora aggiustando di sale alla fine.

Soffriggere in padella le verdure tritate con un po' di olio extravergine di oliva e subito dopo aggiungere un mestolino di brodo stufandole un attimo.

Tostare il riso in padella e quando il chicco √® caldo aggiungere il trito di verdure. Mescolare e aggiungere lo spumante Trento doc, lasciare evaporare e iniziare ad aggiungere il brodo vegetale.

A parte preparare una pentola con acqua bollente e sale e tuffare le cime di rapa lasciandole cuocere per 3-4 minuti. Scolare, tendendo l'acqua di cottura da parte e se possibile metterle immediatamente in acqua e ghiaccio.

Scolare dall'acqua e tenere da parte le cimette di rapa. Frullare il resto delle foglie con un frullatore ad immersione. Saltare quindi le cimette di rapa in un pentolino a parte con il burro salato per qualche istante.

A cottura quasi ultimata del riso aggiungere le cime di rapa frullate e terminare la cottura.

Togliere dal fuoco aggiungendo una noce di burro e il parmigiano grattugiato.

Impiattare decorando con le cimette di rapa saltate nel burro, pepe rosa e semi di chia.

Buon appetito!!

 

 

commenti sul blog forniti da Disqus