Tacchinella nell'orto

Cosa prepariamo per cena? Bella domanda... In questi giorni, il caldo estivo si fa sentire e la sonnolenza regna sovrana, tanto che la fame viene un po' meno! Beh bisogna pur risolvere la situazione, anche perchè per i miei figli non è proprio così: loro hanno sempre fame!! Detto questo, ho preso in mano la situazione e dopo una incursione veloce e rinfrescante al super ho pensato di unire le proteine alle vitamine per una sferzata di vitalità!! Ho acquistato quindi diverse verdurine di stagione e un buon petto di tacchinella che farà da regina al mio piatto fresco ed estivo.
Il tacchino è un alimento che si presta bene ad essere inserito in quasi tutti i regimi alimentari grazie alle sue qualità proteiche e povero di grassi, che in questo periodo di "prova costume"... ci sta! Allora pronti ai fornelli per risvegliare anche i palati più pigri!!

Ingredienti per 4 persone:
Gr. 250 petto di tacchinella
Gr. 20 uvetta sultanina
Gr. 50 pomodorini ciliegino colorati
Gr. 20 insalata valeriana
N. 4 carote piccole con ciuffo 
N. 1 radicchio tardivo di Treviso
Olio extravergine di oliva
sale
pepe

Procedimento:
Rosolare, in una pentola antiaderente, il petto di tacchinella con olio extravergine di oliva, sale e pepe (Foto 1). Far saltare a parte il radicchio tardivo di Treviso con un goccio di olio extravergine di oliva, salare leggermente (Foto 2 e Foto 3). Coprire con carta alluminio il ciuffo delle carote e farle rosolare in padella antiaderente, a fuoco lento, con un goccio di olio extravergine di oliva (Foto 4). 
Tagliare la tacchinella a fette e condire con i pomodorini colorati, l'uvetta sultanina, l'insalata valeriana, il radicchio e la carote.

Foto 1.10-04-2018-0733JPG

Foto 2.
10-04-2018-0726JPG

Foto 3.
10-04-2018-0729JPG

Foto 4.
10-04-2018-0731JPG


commenti sul blog forniti da Disqus