Tartelletta ai lamponi

Tartelletta ai lamponi per un ricordo di estate in queste giornate di pioggia e neve sulle montagne. Ma i dolci poi non hanno stagione, si trovano lamponi e fragole tutto l'anno ed anche a prezzi accessibili. Questa tartelletta con una pasta frolla con lo zucchero a velo molto soffice e friabile con un interno di panna montata.

Ingredienti per la pasta frolla leggera:

Gr. 200 burro

Gr. 220 zucchero a velo

Gr. 180 uova intere

Gr. 400 farina 00 (con poco contenuto di glutine W130-170)

Gr. 260 fecola

Gr. 5 lievito in polvere (facoltativo)

N. 1 buccia grattugiana di arancia (controllare che la buccia sia edibile)

sale

Procedimento:

In planetaria con il gancio a foglia mettere il burro morbido ma ancora plastico, lo zucchero a velo e la buccia grattugiata dell'arancia. Unire poi le uova un po' alla volta e il sale. Per ultimo unire la farina precedentemente setacciata con il lievito. Togliere l'impasto dalla planetaria e coprire con pellicola. Lasciare in frigorifero per circa 30 minuti.

Stendere poi l'impasto dell'altezza di circa 1/2 cm e ricoprire gli stampini per tartelletta precedentemente imburrati e infarinati. Praticare con una forchetta alcuni fori al centro in modo che in cottura non lieviti troppo.

Cuocere a 170° C per circa 25 minuti.

La tartelletta poi ha come interno della panna montata con lamponi freschi e foglioline di melissa.

commenti sul blog forniti da Disqus