Torta alla vaniglia con baci di meringhe

Un dolce bellissimo e scenografico, con le meringhe colorate che incorniciano e decorano la superficie con le fragole rosse e profumate. Questa torta alla vaniglia è adatta ad ogni occasione e ti farà fare un figurone con parenti ed amici! Veramente semplice nell'esecuzione ma di grande effetto è stata una dolce scoperta grazie ad MTCHALLENGE che mi ha dato la possibilità di provarla! Ora tocca a te... Segui la ricetta e provala subito!

Per 4-6 persone
una tortiera diametro 20 cm

Ingredienti:

Gr. 150 di burro a temperatura ambiente
Gr. 175 di farina autolievitante
Gr. 8 di lievito per dolci
Gr. 150 di zucchero semolato
Gr. 160 di uova intere (3 uova)
Nr. 1 baccello di vaniglia i semi

Confettura di fragole q.b. per la farcitura
Un cestino di fragole fresche

Ingredienti per le meringhe (circa 25 da 10 cm di diametro):

Gr. 90 di albume
Gr. 210 di zucchero a velo
Nr. 10 gocce di succo di limone
Colore rosso in polvere per alimenti q.b.

Procedimento:

In planetaria montare il burro, a temperatura ambiente, con lo zucchero semolato e i semi del baccello di vaniglia. Unire le uova una alla volta, aspettando che il precedente sia bene amalgamato al composto prima di aggiungere il successivo.
Setacciare a parte la farina con il lievito ed unirla poco alla volta, sempre montando. Versare il composto in uno stampo precedentemente imburrato ed infarinato. Infornare in forno caldo a 180° C per un’ora.
Non aprire il forno prima del tempo necessario, poiché la torta collassa se non perfettamente cotta.
Per le meringhe:
Versare gli albumi in planetaria ed iniziare a montarli a velocità media, in modo che incorporino quanta più aria possibile. Se non si dispone di una planetaria, versare gli albumi in una terrina perfettamente asciutta e pulita e montarli a velocità medio alta.
Appena gli albumi inizieranno a trasformarsi in schiuma, aggiungere un terzo dello zucchero a velo, senza smettere di montare. Dopo circa 30 secondi unire l’altro terzo e, dopo altri 30 secondi, la parte rimanente.
Azionare lo sbattitore elettrico o la planetaria alla massima potenza e montare per 10 minuti, fino ad ottenere una meringa soda e lucida, in cui non dovranno vedersi i granelli di zucchero. Prelevare circa 50 g, metterli in una terrina e unire il colorante rosso.
Incorporarlo delicatamente con una frusta. Setacciare da parte 30 g di zucchero a velo ed incorporare anche questo alla meringa rossa, con un movimento delicato dall’alto verso il basso, in modo da non smontare il composto.
Con l’aiuto di un pennello da cucina, creare tre righe verticali di meringa rossa lungo le pareti interne di una tasca da pasticcere, partendo dalla punta fino all’apertura. Versare poi all’interno la meringa bianca. Chiudere la tasca e formare le meringhe su una placca rivestita di carta da forno. Cuocere a 80° C per 4 ore, tenendo lo sportello del forno leggermente aperto.

Composizione del dolce:

Pulire e tagliare a fettine delle fragole fresche, tenendo da parte una quantità sufficiente per decorare la superficie del dolce con le fragole intere.
Tagliare a metà la torta con l'aiuto di un coltello a sega. Farcire la base della torta con uno strato di confettura di fragole, posizionare quindi le fragole a fettine e richiudere con l'altra metà della torta. Decorare la superficie del dolce con le fragole e le meringhette.

commenti sul blog forniti da Disqus