Torta d'estate

Per un dolce che richiama l'estate, il fresco e la voglia di festeggiare, ecco qui un dolce intramontabile... La torta delle torte... Tanta frutta fresca, buona e dolce con una base di sofficissimo pan di spagna, farcitura di crema chantilly e tanti ciuffetti di morbida panna per una decorazione all'altezza della festa! Da offrire agli invitati, da gustare in famiglia o con gli amici, è un dolce che supera le aspettative per la freschezza che lascia in bocca. Pronta con la lista della spesa? Segui gli ingredienti e goditi anche tu il tuo dolce estivo!!

Per questo dolce ho utilizzato 2 teglie da 30X40 cm (per circa 30 persone)

Ingredienti per il pan di spagna:

Gr. 190 Tuorli
Gr. 180 Albumi
Gr. 160 Zucchero
Gr. 120 Farina 00
Gr. 45 Fecola
Nr. 1/2 Baccello di vaniglia Burbon
Nr. 1/2 Limone

Procedimento:

Preparare gli ingredienti fuori dal frigorifero e mantenerli a temperatura ambiente almeno 30 minuti prima dell'utilizzo.
Appiattire con l'aiuto del dorso di un coltello il baccello di vaniglia, dividerlo a metà e poi inciderlo per la lunghezza ed estrarne la polpa. Inserire la vaniglia nel boccale della planetaria assieme ai tuorli ed allo zucchero e con il gancio a frusta montare il tutto fino a quando sarà bianco e spumoso (circa 10 minuti). A parte, sempre con la frusta montare a neve non troppo ferma gli albumi con qualche goccia di limone. Incorporare le due masse con l'aiuto di una spatola mescolando delicatamente dal basso verso l'alto senza smontare il composto. Setacciare le farine e, solo nel caso in cui il composto di uova sia smontato, aggiungere anche una bustina di lievito. Unire quindi le farine un po' alla volta al composto mescolando con attenzione.
Imburrare e infarinare bene uno stampo rettangolare e stendere l'impasto in modo uniforme e livellato. Infornare per circa 25-30 minuti alla temperatura di 180°C. Controllare con uno stecchino la cottura, sformare e lasciare raffreddare su una gradella. Ripetere l'operazione per il secondo pan di spagna.

Ingredienti per la crema chantilly:

Ml. 300 Latte intero alta qualità
Nr. 1/2 Baccello di vaniglia Burbon
Gr. 150 Tuorli
Gr. 80 Zucchero
Gr. 30 Amido di riso
Ml. 600 Panna da montare per la crema

Procedimento:

Incidere il baccello di vaniglia, estrarre la polpa ed inserirla in un pentolino assieme al latte. Portare a bollore. A parte, in una ciotola, mescolare i tuorli con lo zucchero e l'amido di riso. Quando il latte bolle, togliere dal fuoco e versare sui tuorli mescolando velocemente, se necessario, filtrare con un colino a maglie strette. Versare nuovamente nel pentolino e cuocere a fuoco basso mescolando fino a quando inizia a formarsi la crema. Regolare la densità facendo attenzione a non fare attaccare al fondo la crema (circa 2 minuti dal bollore). Togliere dal fuoco e raffreddare velocemente la crema versandola in un recipiente freddo posto precedentemente in frigorifero. Coprire con la pellicola trasparente a contatto e conservare in frigorifero fino all'utilizzo.
Per la crema chantilly: montare la panna in un recipiente e unirla gradualmente alla crema pasticcera facendo attenzione a non smontarla con l'aiuto di una spatola e mescolando dal basso verso l'alto.

Ingredienti per la bagna:

Ml. 300 Acqua
Gr. 300 Zucchero
Aroma a piacere (vaniglia, rum 5% del totale del liquido, succo di frutta...)

Procedimento:

Portare a bollore acqua e zucchero in un pentolino. Lasciare bollire per 5 minuti e togliere dal fuoco. Aggiungere l'aroma desiderato e lasciare raffreddare completamente.

Montaggio del dolce:
Ingredienti per le decorazioni:

Ml. 400 Panna montata
Frutta a piacere

Togliere la pellicola superficiale scura di cottura dei pan di spagna. Posizionare il primo pan di spagna su un porta torta. Con l'aiuto di uno spruzzino o di un cucchiaio, cospargere il pan di spagna di bagna ed inzuppare bene. Stendere poi un generoso strato di crema chantilly e livellarlo con una spatola piatta. Sovrapporre l'altro pan di spagna ed inzuppare con la bagna. Ricoprire tutta la torta con la restante crema chantilly lisciando bene il tutto con la spatola. Ricoprire con ciuffetti di panna sulla superficie ed attorno al dolce e decorare con la frutta fresca.

commenti sul blog forniti da Disqus