Torta di compleanno

Come rendere felice i propri figli per il loro compleanno? Con una torta personalizzata! Per il quattordicesimo compleanno di mio figlio ho voluto provare questa originale versione della torta. Dopo una dettagliata progettazione, disegni compresi, ho fatto un cartamodello a grandezza naturale dei numeri che volevo riprodurre e con pazienza li ho ritagliati. Dopo aver steso la pasta frolla, sono passato alla forma dei numeri stendendo i carta modelli sopra la pasta e con un coltello affilato, ho ritagliato il tutto. E' un procedimento che richiede attenzione, ma è più complicato spiegarlo che farlo! Il risultato è di grande effetto e devo dire che è piaciuto molto, sia al festeggiato che agli invitati! E' un dolce fresco e facile da servire. Un consiglio: mantenete le dimensioni piuttosto piccole, calcolando il numero di invitati, per la fragilità del biscotto.

Ingredienti per il biscotto di frolla:

Gr. 300 farina 00 (basso contenuto di glutine W 170)

Gr. 200 burro (toglierlo dal frigorifero circa 20 minuti prima dell'utilizzo 14°)

Gr. 50 zucchero a velo

Gr. 25 zucchero semolato

N. 1 uovo intero

sale

N. 1 bacca di vaniglia

Procedimento:

Unire in planetaria, con il gancio a foglia, la farina, lo zucchero a velo, lo zucchero semolato e il contenuto del baccello di vaniglia. Iniziare ad impastare alla velocità minima e aggiungere il burro a pezzetti, poco alla volta. Una volta aggiunto tutto il burro continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto granuloso. A parte sbattere l'uovo intero con il sale. Unirlo all'impasto e dopo pochi secondi otteremo l'impasto finito.

Togliere dalla planetaria, impastare velocemente a mano. Coprire con pellicola e lasciare riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Stendere l'impasto dello spessore di 3 mm e ritagliare il numero desiderato.

Cuocere a 180° per 25 minuti circa.

Crema NAMELAKA al cioccolato bianco:

Questa crema è abbastanza complessa nella preparazione ma di eccezionale risultato! Seguite bene il procedimento e leggete bene la ricetta prima di iniziare a prepararla!!!

Ingredienti:

Gr. 375 cioccolato bianco al 30%

Gr. 6 gelatina in fogli

Gr. 30 acqua fredda

Gr. 10 glucosio

Gr. 250 latte intero

Gr. 190 panna liquida fresca

Procedimento:

Tritare il cioccolato bianco e scioglierlo a microonde o a bagnomaria. Mettere la gelatina a bagno con i 30 Gr. di acqua fredda. Una volta ammorbidita strizzare bene la gelatina e scioglierla a bagnomaria o in microonde fino a farla diventare liquida (attenzione che si scioglie molto rapidamente). Unire al latte in un pentolino il glucosio e portare ad ebollizione. Togliere il latte dal fuoco e unire la gelatina sciolta. Mescolare bene con una frusta. 

Mi raccomando tutte le fasi successive di lavorazione devono mantenere sempre una temperatura superiore ai 35°C, eventualmente mettere il tutto in microonde per qualche secondo.

Unire ora al cioccolato bianco sciolto 1/4 del latte bollente e mescolare con una spatola continuando a mescolare fino ad ottenere un composto morbido e liscio. Otteremo una miscela instabile e satura di materia grassa. Versare un altro 1/4 di latte e frullare con il frullatore ad immersione dando qualche impulso, in modo da miscelare bene il tutto. Incorporare poi il resto del latte e miscelare sempre con il frullatore ad immersione. Verificare bene che la temperatura sia superiore ai 35° C.

Unire quindi al composto la panna liquida e miscelare bene con il frullatore ad immersione.

Mettere la crema (risulterà un composto liquido) in una bacinella coperta con pellicola trasparente a contatto in frigorifero per 24 ore.

La crema si addenserà e per utilizzarla basterà mescolarla pian piano con una frusta!

commenti sul blog forniti da Disqus