Torta Mimosa

Nato per festeggiare l'arrivo della primavera, per ricordare i bellissimi fiori di mimosa grazie alla decorazione che ne imita la forma, questo dolce è adatto anche per essere gustato in onore della festa della donna, l'8 marzo appunto. In questa giornata dove si ricordano le conquiste in tutti gli ambiti raggiunte dalle donne e quelli che ancora sono da raggiungere, la torta mimosa ci regala colore, dolcezza, morbidezza, profumo e bontà... le caratteristiche più affini alle donne!

Ingredienti per il PAN DI SPAGNA:

Gr. 300 Zucchero

Gr. 210 Uova

Gr. 120 Tuorli

Gr. 170 Farina 00

Gr. 230 Fecola di patate

Gr. 200 Burro

Nr. 1 Bacello di vaniglia

Procedimento:

Montare in planetaria, a temperatura ambiente, le uova con lo zucchero e la vaniglia. Quando la massa sarà montata, dopo circa 10 minuti, unire i tuorli uno alla volta. Setacciare assieme la farina con la fecola e incorporarle alla massa delle uova. Sciogliere il burro ed unirlo al composto quando avrà raggiunto i 40°C. Usare una tortiera da 24 cm e cuocere a 180°C per circa 55 minuti.

Ingredienti per la CREMA MIMOSA:

Gr. 100 Tuorli

Gr. 150 Zucchero

Gr. 30 Amido di riso

Nr. 1/2 Bacello vaniglia

Gr. 300 Latte fresco

Gr. 200 Succo di ananas matura

Gr. 10 Gelatina in fogli ammorbidita

Gr. 500 Panna montata

Gr. 250 Ananas tagliata a pezzettini

Sale un pizzico

Procedimento:

Mettere la gelatina in acqua fredda e lasciarla ammorbidire. In un tegame unire i tuorli con lo zucchero e il sale e mescolare bene. Di seguito unire l'amido di riso mescolando. In un altro tegame portare a bollore il latte con la vaniglia. Versare il latte nella massa dei tuorli, prima una piccola parte e mescolare velocemente con la frusta. Unire poi tutto il resto del latte. Portare a bollore il composto e incorporare il succo di ananas. Riportare il tutto a 82°C. Strizzare bene la gelatina ed unirla al composto mescolando bene. Quando la crema sarà a 28-30°C unire i pezzetti di ananas e successivamente la panna montata mescolando delicatamente con una spatola. Tenere in frigorifero fino all'utilizzo.

Ingredienti per la BAGNA ALL'ANANAS:

Gr. 300 Zucchero

Gr. 250 Acqua

Gr. 100 Succo di ananas

Nr. 1/2 Bacello di vaniglia

Gr. 100 Maraschino (facoltativo)

Procedimento:

Portare a bollore acqua e zuchero in un tegame abbastanza capiente e lasciare bollire per qualche minuto. Togliere dal fuoco ed unire il succo di ananas. A freddo unire il Maraschino. Utilizzare la bagna quando sarà completamente fredda. Può essere preparata anche il giorno prima e conservata in frigo.

Procedimento per il MONTAGGIO DEL DOLCE:

Foderare uno stampo da zuccotto, o una ciotola con la pellicola. Tagliare il pan di spagna a fette di circa 0,5cm (comunque non troppo sottile) e posizionarlo sul fondo dello stampo e di seguito foderare tutto lo stampo. Bagnare di seguito con la bagna all'ananas. Distribuire un po' della crema sul fondo e coprire con altre fette di pan di spagna ricordando di bagnarle. Continuare così fino a riepire lo stampo alternando la crema al pan di spagna. Terminare la superficie con le fette del pan di spagna che diventeranno la base del nostro dolce. Fare attenzione ad avanzare del pan di spagna per la decorazione! Premere bene gli strati e coprire con pellicola trasparente prima di mettere in frigorifero a riposare per almeno 4 ore.

Estrarre il dolce dalo stampo, togliere la pellicola e posizionarlo su un porta torta. Cospargere la superficie del dolce con crema mimosa. Con il pan di spagna avanzato tagliare dei piccoli cubetti regolari e pressarli sulla superficie del dolce fino a coprirlo totalmente. Splverare con un po' di zucchero a velo e decorare con un rametto di mimosa.

Buon appetito!

commenti sul blog forniti da Disqus