Bigne' ricotta e spinaci

I bignè sono tra le preparazioni più versatili che possiamo avere in cucina. Dolci o salati si prestano a mille usi e il loro aspetto, sempre invitante, ne fa un vero "must" delle feste. Con questa semplice ricettina, andremo a creare delle piccole sfiziosità che potremo usare per fare da contorno ad un aperitivo informale, oppure come antipasto al tavolo. Di certo, la forma del bignè aiuta molto se il pasto è consumato in piedi, senza l'ausilio delle posate! Sarà un divertimento prepararli, ma soprattutto mangiarli!! Allora... pronti per gli ospiti in arrivo?

Ingredienti:

Nr. 15 bignè (vedi ricetta QUI)

Gr. 160 Ricotta

Gr. 50 Pecorino sardo

Gr. 15 Granella di nocciole

Gr. 25 Farina 00

Nr. 1 Zucchina piccola

Nr. 1 Spicchio di aglio piccolino

Timo

Sale

Pepe

Olio Extravergine di oliva

Per decorare:

Uova di quaglia, Nocciole, Filetti di Peperone rosso, Zucchine grigliate e Ciuffetti di prezzemolo

Procedimento:

Preparare la zucchina tagliandola a rondelle piuttosto sottili e salarle. A parte, in una ciotola, mescolare, con l'aiuto di una frusta, la ricotta con il pecorino grattugiato e un goccino d'olio. Aggiungere il pepe, il timo e la granella di nocciole. Coprire la ciotola e mettere a riposare in frigorifero.

In una padella antiaderente mettere l'olio e l'aglio. Quando sarà imbiondito, toglierlo e friggere le rondelle di zucchine qualche istante. Scolarle poi su carta assorbente.

Preparare i bignè tagliando la parte alta con un coltello. Con l'aiuto di una sacca da pasticcere, inserire la spuma di ricotta all'interno di ogni bignè. Decorare poi con la zucchina fritta, il filetto di peperone, l'uovo di quaglia tagliato a quarti. Sistemare la calotta del bignè e a piacere unire qualche nocciola.

 

commenti sul blog forniti da Disqus